Saltar al contenido

IL RUOLO DEL LEGNO NEI NUOVI UFFICI VERDI

IL RUOLO DEL LEGNO NEI NUOVI UFFICI VER

I nuovi uffici verdi sono qui per rimanere. E questo semplicemente perché non riusciamo più a concepire un design per ufficio che non sia rispettoso dell’ambiente. E questo va bene.

In questo nuovo modo di intendere l’architettura e l’interior design, in perfetta comunione con la natura, c’è un materiale chiave: il legno. Forse perché un ramo di legno può essere stata la prima risorsa naturale che l’uomo ha padroneggiato a proprio vantaggio. O perché ci avvicina all’illusione di vivere ancora al riparo delle foreste e degli alberi. Il fatto è che il legno è uno dei materiali ecologici protagonisti dei nuovi uffici ecologici.

In termini di sostenibilità, cosa contribuisce il legno alla progettazione di un ufficio?

  • In primo luogo, il legno può essere il materiale più sostenibile se si sceglie (come fa Spigogroup in tutti i suoi prodotti) il legno certificato PEFC o FSC che garantisce la sua origine da foreste gestite in modo sostenibile.
  • Inoltre, è il materiale con le maggiori possibilità di riciclaggio o riutilizzo in qualsiasi formato in cui viene presentato: pannelli di legno, doghe di legno o elementi ancora più complessi come i pallet.
  • Il legno utilizzato nei rivestimenti interni aiuta l’isolamento termico e acustico di una stanza, riducendo l’uso di altri materiali meno ecologici.
  • Inoltre, aiuta a sfruttare al meglio la luce naturale in un ufficio. L’uso di rivestimenti in legno chiaro, o l’uso di doghe di legno per creare giochi di luce e ombra, può contribuire a ridurre la bolletta energetica per l’illuminazione e il riscaldamento della stanza.